spezzatino di vitello con i porcini


I SECONDI CON LA CARNE





spezzatino di vitello con i porcini

ùmido de vedèo có le brixe



difficoltà: 🟡🟡🟡

🕓 dai 75 agli 80 minuti 

ingredienti per 4 persone:


  • 900 gr. di spezzatino di vitello
  • 600 gr. di porcini freschi
  • 100 ml. di vino bianco secco
  • 1 piccola cipolla
  • 3 spicchi d'aglio
  • 1 cucchiaio di farina
  • brodo vegetale q.b.
  • olio di oliva q.b.
  • prezzemolo tritato fresco q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • polenta gialla morbida q.b.

preparazione:


  • preparate del brodo vegetale;

    per ¾ di litro d' acqua usate una carota, una piccola cipolla e un  gambo di sedano al quale lasciate anche le foglie.

  • mondate le verdure, immergetele nell’acqua all’interno di una pentola, aggiungete due pizzichi di sale grosso e portate a bollore, lasciate poi sobbollire a fiamma bassa per circa un’ora.

  • ora mondate i porcini freschi e con un coltello eliminate la parte terrosa del gambo e raschiateli delicatamente per cercare di togliere più terra possibile, successivamente puliteli con uno strofinaccio pulito o della carta da cucina. in casi estremi, se proprio non ne potete farne a meno, sciacquate il fungo molto velocemente sotto l’acqua corrente fredda e asciugatelo immediatamente.

  • tagliate i porcini a fette spesse circa 7-8 mm.;

  • ora ricoprite di olio d'oliva il fondo di una padella grande, aggiungete gli spicchi d’aglio in camicia leggermente schiacciati, quando l’olio sarà ben caldo aggiungete i funghi e fateli cuocere a fiamma vivace per circa un minuto girandoli delicatamente per non romperli, regolate di sale e pepe e portateli poi a completa cottura a fiamma dolce, spegnete quando saranno cotti ma ancora consistenti, eliminate infine gli spicchi d’aglio.

  • mettete lo spezzatino in una ciotola, cospargetelo con un cucchiaio abbondante di farina e mescolate con le mani.

  • ora fate appassire a fiamma dolce la cipolla tritata con olio in una pentola a fondo largo, poi alzate la fiamma e fate rosolare bene lo spezzatino da ogni lato, sfumate con il vino, fate evaporare, quindi abbassate la fiamma, regolate di sale e pepe e fate cuocere con il coperchio aggiungendo brodo vegetale poco per volta e man mano che si asciuga.

  • verso fine cottura  aggiungete i porcini freschi e brodo quanto basta a dare la giusta umidità all’insieme e fate asciugare ancora 5 minuti;

  • quando la carne sarà pronta risulterà tenerissima, la cottura durerà non meno di un’ora secondo lo spessore dello spezzatino;
  • servitelo ben caldo, su un letto di polenta gialla morbida, aggiungendo con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

vini consigliati:

Montepulciano d'Abruzzo D.O.C.

Luca's recipes - cooking while having fun

La Nostra Cucina © All rights reserved 2015

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.

Accetta