Le Quattro Stagioni del Risotto

le quattro stagioni del risotto

e cuàtro stajon de el risòto


risotto autunno

risòto autùn


difficoltà: 🟢🟢

🕓 dai 60 ai 65 minuti

ingredienti per 4 persone:


  • 250 gr. (5 tazzine da caffè) di riso

        (consiglio il riso Acquerello Carnaroli o il                                  Carnaroli classico)

  • 1 litro di brodo di carne
  • 2 salsicce di carne di maiale
  • 1 scalogno
  • olio di oliva q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 2 bicchierini di succo di melograno
  • sale e pepe q.b.
  • 4 cucchiai di Grana Padano
  • 1 noce di burro
  • qualche chicco di melograno

preparazione:


  • togliete la pelle alle salsicce e fatele a pezzi.
  • tritate |nemente lo scalogno e preparate il sofritto.
  • quando lo scalogno inizierà a dorare aggiungete le salsicce fate a pezzi e il riso.
  • fate insaporire il riso per qualche minuto girandolo in continuazione facendo attenzione a non abbrustolirlo quindi aggiungete il vino bianco e sfumate.
  • iniziate la cottura del risotto aggiungendo mano a mano del brodo e mescolando in continuazione.
  • aggiungete il succo di melograno (assaggiatelo e se troppo acido - dipende dalla maturazione del frutto - dimezzate la dose) e continuate a mescolare.
  • aggiustate di sale e pepe.
  • quando il risotto è pronto, spegnete la fiamma e mantecate con una noce di burro e il Grana Padano.
  • dopo due minuti di riposo nel tegame coperto, girate il risotto;
  • decorate il piatto aggiungendo qualche grano di melograno e servite.

vini consigliati:

Chianti Classico D.O.C.G.


risotto inverno

risòto invèrno


difficoltà: 🟢🟢

🕓 dai 60 ai 65 minuti

ingredienti per 4 persone:


  • 250 gr. (5 tazzine da caffè) di riso

        (consiglio il riso Acquerello Carnaroli o il                                    Carnaroli classico)

  • 1 litro di brodo di vegetale
  • 200 gr. radicchio rosso precoce di Treviso
  • sale e pepe q.b.
  • 1 salsiccia
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 100 gr. di formaggio Morlacco
  • 1 noce di burro
  • 4 cucchiai di Grana Padano

preparazione:


  • fate brasare il radicchio con lo scalogno tritato finemente e l'olio in una padella,
  • salate, pepate e lasciate appassire,
  • aggiungete la salsiccia sbriciolata,
  • aggiungete il riso e fatelo tostare dopodichè sfumatelo con il vino rosso,
  • aggiungete man mano il brodo mescolando in continuazione;
  • quando il risotto è pronto, spegnete la |amma e mantecate con una noce di burro, il Morlacco e il Grana Padano.
  • dopo due minuti di riposo nel tegame coperto, girate il risotto e servite.

vini consigliati:

Arcole Cabernet Sauvignon D.O.C.


risotto primavera

risòto primavéra 


difficoltà: 🟢🟢

🕓 dai 60 ai 65 minuti

ingredienti per 4 persone:


  • 250 gr. (5 tazzine da caffè) di riso                        (consiglio il riso Acquerello Carnaroli o il                        Carnaroli classico)
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 250 gr. di asparagi bianchi
  • 250 gr. di asparagi verdi
  • 1 noce di burro
  • 3 cucchiai di olio di oliva
  • 4 cucchiai di Grana Padano
  • pepe e sale q.b.
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere di vino bianco

preparazione:


  • pulite bene gli asparagi utilizzando un pelapatate,
  • eliminate la parte finale dell'asparago;
  • immergeteli in una pentola con acqua bollente leggermente salata per 5/10 minuti (dipende dalla grandezza degli asparagi),
  • togliete gli asparagi dall'acqua, tagliate le punte a circa 5 centimetri e conservatele a parte, mentre il resto degli asparagi (intendo la parte ancora morbida) frullatela con il mixer,
  • tagliate finemente lo scalogno e fatelo imbiondire su una padella con olio di oliva,
  • unite il riso allo scalogno e fatelo tostare a fuoco vivo dopodichè sfumatelo con il vino bianco fino a completa evaporazione,
  • aggiungete il composto fatto con gli asparagi passati al mixer,
  • iniziate la cottura del risotto nel modo classico, aggiungendo poco per volta il brodoe mescolate continuamente,
  • aggiustate a piacimento di sale e pepe,
  • quando il risotto è pronto, spegnete la fiamma e mantecate con una noce di burro e il Grana Padano.
  • dopo due minuti di riposo nel tegame coperto, girate il risotto.
  • disponete il risotto su un piatto da portata e decoratelo aggiungendo le punte di asparago.

vini consigliati:

Breganze Superiore Savardo D.O.C.


risotto estate

risòto istà


difficoltà: 🟢🟢

🕓 dai 60 ai 65 minuti

ingredienti per 4 persone:


  • 250 gr. (5 tazzine da caffè) di riso

        (consiglio il riso Acquerello Carnaroli o il                                  Carnaroli classico)

  • 1 litro di brodo di pesce

  • 400 gr. di gamberi sgusciati

  • 100 ml. di latte di cocco

  • salsa sriracha

  • 2 noci di burro

  • 50 gr. di mandorle

  • erba cipollina

  • 1 cipolla piccola

preparazione:


La salsa sriracha, é una salsa al pomodoro ed aglio diyusa in quasi tutta l'asia. Si trova nei supermercati internazionali e va molto bene con le verdure saltate, funghi, e pasta di riso. Se non avete o non volete utilizzarla, potete usare qualche goccia di tabasco o peperoncino.


  • preparate il brodo con le teste e i gusci dei gamberi, aggiungiete un pò di sale e prezzemolo.
  • con una noce di burro fate rosolare la cipolla ed aggiungete i gamberi.
  • saltate per 3 o 4 minuti e toglieteli dal fuoco, poi |niranno la cottura insieme al riso.
  • nella stessa padella mettete il riso e fatelo tostare per un paio di minuti.
  • aggiungiete di volta in volta il brodo, girando sempre il tutto.
  • a metà cottura aggiungete il latte di cocco e la salsa piccante.
  • aggiustate di sale.
  • versate in padella i gamberi con la cipolla.
  • quando il risotto è pronto, spegnete la |amma e mantecate con una noce di burro.
  • dopo due minuti di riposo nel tegame coperto, girate il risotto.
  • cospargete il piatto con le mandorle e erba cipollina e servite.

vini consigliati:

Colli Orientali del Friuli Verduzzo D.O.C.

Luca's recipes - cooking while having fun

La Nostra Cucina © All rights reserved 2015

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.

Accetta