RISOTTO GAMBERI BASSANO


I RISOTTI CON IL PESCE


risottino con i gamberi di bassano

risòtin có i gànbari de bassàn



difficoltà: 🟡🟡🟡

🕓 dai 30 ai 35 minuti


INGREDIENTI PER 4 PERSONE


  • 350 grammi di riso (consigliamo il riso Acquerello Carnaroli o il Carnaroli classico)
  • 1 litro di brodo di pesce
  • 1 scalogno
  • olio di oliva q.b.
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 350 grammi di punte di asparago bianco
  • di Bassano
  • 500 grammi di code di gambero sgusciate
  • 1 noce di burro
  • un ciuffo di prezzemolo tritato
  • una grattata di buccia di limone
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato grosso q.b.

PREPARAZIONE


  • tritate finemente lo scalogno e fatelo imbiondire su una padella con l'olio di oliva,
  • aggiungete il riso e fatelo tostare,
  • tagliate a pezzi parte dei gamberi che avrete precedentemente lessato e sgusciato e aggiungeteli al riso,
  • aggiungete il vino bianco e fatelo sfumare fino a compelta evaporazione,
  • iniziate la cottura del risotto aggiungendo il brodo di pesce (si trova anche in dado gelatinoso, ma io preferisco utilizzare il brodo di cottura della saltata di cozze e vongole filtrato e conservato in congelatore),
  • se usate il brodo della saltata di cozze e vongole attenzione alla salatura del risotto. Se il risotto risulta troppo salato aggiungere acqua calda al posto del brodo,
  • a metà cottura circa, aggiungete le punte di asparagi e proseguite nella cottura,
  • quando il risotto è pronto, spegnete la fiamma e mantecate con una noce di burro.
  • dopo due minuti di riposo nel tegame coperto, girate il risotto.
  • impiattate e decorate il risotto con un paio di code di gambero intero e uno o due asparagi piccoli interi, spolverate con un pò di prezzemolo, una grattata di scorza di limone e una leggera spolverata di pepe nero macinato grosso e servite.

VINI CONSIGLIATI


suggerisco di accompagnare questo risotto con vino

Breganze Vespaiolo DOC


Luca's recipes - cooking while having fun

La Nostra Cucina © All rights reserved 2015

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.

Accetta