RISOTTO CAPESANTE


I RISOTTI CON IL PESCE


risotto con le capesante

risòto có e càpésànte



difficoltà: 🟠🟠🟠🟠

tempo di dai 40 ai 45 minuti


INGREDIENTI PER 4 PERSONE


  • 350 grammi di riso (consigliamo il riso Acquerello Carnaroli o il Carnaroli classico)
  • 1 litro di brodo di pesce
  • 350 grammi di capesante sgusciate
  • 25 grammi di formaggio pecorino grattugiato
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 1 scalogno
  • 1 noce di burro
  • olio di oliva q.b
  • sale e pepe q.b.
  • maggiorana q.b.

PREPARAZIONE


  • pulite accuratamente le capesante in acqua corrente fredda, staccate la polpa dalle valve e fatela sgocciolare; le valve tenetele da parte.
  • preparate mezzo litro di brodo di pesce (in commercio esistono diversi tipi in formato granulare - gelatinoso - dado solido, io di solito, in mancanza di brodo di pesce fatto da me, uso quello gelatinoso della knorr - leggetele istruzioni per la preparazione sulla confezione)
  • tritate finemente lo scalogno e fatelo soffriggere in poco burro e olio di oliva;
  • tagliate le capesante a pezzi e aggiungetele al soffritto e fate cuocere per qualche minuto;
  • aggiungete il riso e fatelo tostare dopodichè sfumate con il vino bianco;
  • continuate la cottura del riso versando il brodo caldo poco alla volta e mescolando in continuazione;
  • a termine cottura aggiustate di sale e pepe e aggiungete un pizzico di maggiorana e il pecorino grattugiato;
  • quando il risotto è pronto, spegnete la fiamma e mantecate con una noce di burro.
  • dopo due minuti di riposo nel tegame coperto, girate il risotto e servite;
  • potete versare il risotto nelle conchiglie delle capesante che avevate tenuto da parte  anzichè versarlo nei piatti.

VINI CONSIGLIATI


suggerisco di accompagnare questo secondo con vino

Collio Goriziano Pinot Bianco DOC


Luca's recipes - cooking while having fun

La Nostra Cucina © All rights reserved 2015

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.

Accetta