CAPPULUNGHE GRATINATE


GLI ANTIPASTI CON IL PESCE


cappelunghe gratinate

càpe lónghe gratinae



difficoltà: 🟢🟢

🕓 dai 20 ai 25 minuti


INGREDIENTI PER 4 PERSONE


  • 1 kilogrammo di cappelunghe o cannolicchi
  • 1 limone
  • pane grattugiato q.b.
  • qualche noce di burro
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • 1 ciuffo di prezzemolo tritato

PREPARAZIONE


  • innanzitutto bisogna togliere ogni traccia di sabbia e, a seconda di come vogliamo prepararle, eliminare o conservare le valve, perciò mettete le cappelunghe in una bacinella con abbondante acqua fredda salata e lasciatele spurgare per circa 3 ore;
  • trascorso questo tempo, lavatele accuratamente sotto acqua corrente per togliere la sabbia rimanente, togliete le valve e tenetele da parte, e togliete la sacchetta della sabbia che si trova nella parte dei sifoni.
  • ora disponetele sopra le valve su una teglia da forno e conditele con un filo d'olio d'oliva , il sale, il pane grattugiato ed una noce di burro, completate con del prezzemolo fresco tritato.
  • adesso sono pronte per la cottura che va fatta in forno preriscaldato a 200° per circa 10 minuti;
  • a termine cottura, estraete la teglia dal forno, impiattate e servitele caldissime.

VINI CONSIGLIATI


suggerisco di accompagnare questo antipasto con vino

Malvasia Istriana D.O.C. del Collio


Luca's recipes - cooking while having fun

La Nostra Cucina © All rights reserved 2015

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.

Accetta